Pizza integrale lunga lievitazione

Pizza integrale lunga lievitazione

Ingredienti per 2-3 persone

  • 300 g manitoba integrale
  • 100 g farina di quinoa
  • 100 g farina di farro
  • 10 g di lievito di birra 
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio raso di sale 
  • 1 cucchiaino scarso di zucchero
  • 300 ml di acqua tiepida

 

Versate in una ciotola capiente le farine disponendole a fontana. Sciogliete il lievito di birra in 100 ml di acqua (presa dal totale) e zucchero. Aggiungete il lievito sciolto nella ciotola con la farina, poi versate anche l’olio, l’acqua rimanente e per ultimo, dopo aver impastato per bene, il sale.

Impastate il tutto a lungo, prima nella ciotola e poi passate sulla spianatoia leggermente infarinata, fino ad ottenere un panetto compatto, omogeneo e liscio. Riponete il panetto in una ciotola coperta, tenetelo per 30 minuti a temperatura ambiente e poi in frigorifero per 12 ore.

Dopo 12 ore prendete il panetto e continuate la lievitazione ancora a temperatura ambiente. Due ore prima di infornare la pizza, stendete l'impasto sulla teglia e fate nuovamente lievitare. Aggiungete la passata di pomodoro e gli aromi. Infornate a 220°C per 10 minuti, togliete la pizza dal forno e aggiungete la mozzarella e il resto degli ingredienti. Proseguite la cottura per altri 10-15 minuti.

Buonissima!!!

 

Condividi su